News

mercoledì 25 marzo 2015


TFR in Busta Paga.

Dal prossimo mese di aprile, i lavoratori appartenenti al settore
privato potranno chiedere l´anticipo, mensilmente in busta, del proprio
Tfr (tecnicamente detto Qu.I.R. “Quota maturanda del Trattamento di
fine rapporto come parte integrativa della Retribuzione”).

L´opzione, in particolare, è richiedibile su domanda da presentare al
datore di lavoro, utilizzando l´apposito modello di cui all´Allegato A del
DPCM 20 febbraio 2015, n. 29.

**Attenzione: per le richieste effettuate dal prossimo mese di aprile,
l´erogazione della Qu.I.R. scatterà a maggio, e sarà irrevocabile fino al
30 giugno 2018.


stampa  Ultime news